Riposati! Te lo chiede Dio

XVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO Dal Vangelo secondo Marco (6,30-34) In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che…

Continua a leggere

Dico a te: alzati!

XIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO /B Dal Vangelo secondo Marco (5,21-43) In quel tempo, essendo Gesù passato di nuovo in barca all’altra riva, gli si radunò attorno molta folla ed egli stava lungo il mare. E venne uno dei capi della sinagoga, di nome Giàiro, il quale, come lo vide, gli si gettò ai piedi…

Continua a leggere

Giovanni è il suo nome

NATIVITÀ DI GIOVANNI BATTISTA  Dal Vangelo secondo Luca (1,57-66.80) Per Elisabetta si compì il tempo del parto e diede alla luce un figlio. I vicini e i parenti udirono che il Signore aveva manifestato in lei la sua grande misericordia, e si rallegravano con lei. Otto giorni dopo vennero per circoncidere il bambino e volevano chiamarlo…

Continua a leggere

Una stanza al piano cielo

SANTISSIMO CORPO E SANGUE DI CRISTO /B Dal Vangelo secondo Marco (Mc 14,12-16.22-26) Il primo giorno degli Àzzimi, quando si immolava la Pasqua, i discepoli dissero a Gesù: «Dove vuoi che andiamo a preparare, perché tu possa mangiare la Pasqua?». Allora mandò due dei suoi discepoli, dicendo loro: «Andate in città e vi verrà incontro…

Continua a leggere

Il grande abbraccio

SANTISSIMA TRINITÀ  /B Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 28,16-20) In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte che Gesù aveva loro indicato. Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono.  Gesù si avvicinò e disse loro: «A me è stato dato ogni potere in cielo e sulla terra. Andate dunque e fate discepoli…

Continua a leggere

Alla Madonna serve un Avvocato

Introduzione al mio nuovo libro sul Beato Bartolo Longo, Fondatore del Santuario, delle Opere di carità e della Nuova Pompei PRE – MESSA Tradizionalmente nelle nostre chiese il Rosario viene celebrato prima della Messa perché la Madre ci prepara sempre all’incontro con il Figlio. Ti chiederai: «Cosa c’entra questa cosa con un libro?» Vedrai, amico…

Continua a leggere