Con il fiato corto

COMMENTO AL VANGELO DELLA DOMENICA DI PASQUA /C Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro.Corse allora e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via…

Continua a leggere

Fare ciò che si ama è libertà, amare ciò che si fa è felicità.

Lettera agli studenti per il nuovo anno scolastico 2021/2022 Ciao ragazzi! Anche quest’anno ci vediamo attraverso un videomessaggio nella speranza di poterci incontrare presto di persona e guardarci nuovamente negli occhi. Ecco, credo proprio che il ri-trovarsi a scuola, incontrarsi, intrecciare gli sguardi con i compagni sia la cosa più importante per vivere insieme questo…

Continua a leggere

San Giuseppe custode dei giovani sognatori

Inizia oggi il mese di marzo nell’anno speciale dedicato da Papa Francesco a San Giuseppe. Cosa possiamo imparare da questa straordinaria figura? Davvero tanto! Desidero soffermarmi, però, su due qualità di Giuseppe alle quali tengo particolarmente: l’essere custode e sognatore. È molto complicato essere custodi oggi. Viviamo in un tempo di “padroni” nel quale l’egoismo…

Continua a leggere

Tu sei da meno?

Questo tempo si fa sempre più pesante.La pandemia ha messo sulla nostra testa il peso della paura:quella per la nostra vita, quella per la vita di chi amiamo;quella di non arrivare lontano, quella di non arrivare a fine mese;quella di uscirne peggiori di prima, quella di non ricordare chi eravamo prima.Il carico della paura è…

Continua a leggere

Solo l’amore resta

COMMENTO AL VANGELO DELLA V DOMENICA DI PASQUA /C Quando Giuda fu uscito [dal cenacolo], Gesù disse: «Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito.Figlioli, ancora per poco sono con voi.…

Continua a leggere

A ben vedere

COMMENTO AL VANGELO DELLA VIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO /C In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli una parabola: «Può forse un cieco guidare un altro cieco? Non cadranno tutti e due in un fosso? Un discepolo non è più del maestro; ma ognuno, che sia ben preparato, sarà come il suo maestro. Perché…

Continua a leggere

Oltre la rete

COMMENTO AL VANGELO DELLA V DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO /C In quel tempo, mentre la folla gli faceva ressa attorno per ascoltare la parola di Dio, Gesù, stando presso il lago di Gennèsaret, vide due barche accostate alla sponda. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. Salì in una barca, che era di Simone,…

Continua a leggere

Uomini di Parola

COMMENTO AL VANGELO DELLA III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO /C – DOMENICA DELLA PAROLA DI DIO Poiché molti hanno cercato di raccontare con ordine gli avvenimenti che si sono compiuti in mezzo a noi, come ce li hanno trasmessi coloro che ne furono testimoni oculari fin da principio e divennero ministri della Parola, così anch’io…

Continua a leggere