Giovanni è il suo nome

NATIVITÀ DI GIOVANNI BATTISTA  Dal Vangelo secondo Luca (1,57-66.80) Per Elisabetta si compì il tempo del parto e diede alla luce un figlio. I vicini e i parenti udirono che il Signore aveva manifestato in lei la sua grande misericordia, e si rallegravano con lei. Otto giorni dopo vennero per circoncidere il bambino e volevano chiamarlo…

Continua a leggere

La compagnia dell’Agnello

II Domenica del tempo ordinario/A “Ecco l’Agnello di Dio” Giovanni Battista indica Gesù con un titolo che spiazza tutti: l’Agnello di Dio. Abituati a sacrificare agnelli per tenersi buono Dio, gli ebrei non riescono a vedere in Gesù un Dio che si sacrifica per tenersi buoni gli uomini. L’agnello inerme, simbolo di innocenza e fragilità,…

Continua a leggere