Uno, nessuno e centomila

DOMENICA DELLE PALME /A Iniziamo oggi l’ultimo tratto del nostro cammino verso la Pasqua. Forse sarà quello più difficile, più impegnativo perché scava nelle profondità del nostro cuore mettendo a nudo le nostre fragilità. Siamo accanto a Gesù mentre istituisce l’Eucarestia, nell’ora della sua preghiera angosciata nell’orto degli ulivi, nel Pretorio e poi sul Golgota,…

Appuntamento con il diavolo

I DOMENICA DI QUARESIMA/A Voi lo accompagnereste vostro figlio in un posto pericoloso? O meglio. Vi verrebbe mai l’idea di fargli incontrare il diavolo? Conosco già la vostra risposta. Ma allora che combina lo Spirito con Gesù? In realtà oggi ci viene insegnato un principio pedagogico fondamentale: si impara a camminare bene solo quando si…

In Quaresima la matematica è un opinione

La Quaresima è quel periodo un po’ strano dove la matematica diventa un opinione. Con digiuni, astinenza e fioretti vari, ci priviamo di tante cose e sembra che sottraiamo forze. Invece per la logica quaresimale più togliamo, meno ci indeboliamo. Anzi. La nostra forza interiore si moltiplica in base a quello che sottraiamo a noi…

Bello di mamma o di mammona?

VIII Domenica del Tempo ordinario/A L’altra sera sono stato a casa di un amico con il quale sono cresciuto. Ora è sposato e ha una bellissima bambina. Mentre lavoravamo ad un progetto, ho notato che aveva un occhio sul computer e un occhio sempre sulla figlia. È lo strabismo tipico dei genitori, pronti ad intervenire nel caso in…

Oltre i muri, fuori la porta di casa

Il messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2017 presenta una serie di spunti interessanti. Nella sua consueta semplicità, che non è mai banalità, il Papa presenta una riflessione sulla parabola dell’uomo ricco e del povero Lazzaro (cfr Lc 16,19-31) incorniciandola in due concetti: l’altro è un dono e la Parola è un dono. Nell’esperienza…

Un Tempo per te

Tempo di Quaresima.  Ci siamo arrivati subito, ad uno schiocco da Natale! Non fai in tempo a riprendere l’ordinarietà che ritorni nello straordinario. È proprio questo il punto: rendere straordinario l’ordinario! Più che su Quaresima, mi fermo a pensare sulla parolina che la precede: Tempo. Ci manca. Quale nostalgia abbiamo di lui. Lui c’è sempre,…

SorriSì!

Durante il nostro cammino nel deserto della Quaresima, incontriamo un’oasi nella quale fermarci, riposarci e riprendere le forze per il cammino. Dopo il pozzo della Samaritana, quest’oasi ha il dolce volto di Maria. Il brano dell’Annunciazione è uno di quelli da incorniciare ed appendere alle pareti delle nostre case, delle nostre chiese e dei nostri…