Signore abbiamo paura.
Come gli apostoli sulla barca nel mare in tempesta, ci rivolgiamo a te in questo momento in cui ci sentiamo indifesi e disorientati. Non sei mai stato indifferente al dolore degli uomini e per questo ti preghiamo con fiducia di figli, sicuri che non ci lascerai soli in queste acque agitate.

Ti affidiamo tutti gli ammalati e le loro famiglie. Porta guarigione al loro corpo e al loro spirito. Aiuta tutti i membri della nostra società a svolgere il proprio compito e a rafforzare lo spirito di solidarietà tra di loro. Non esistano discriminazioni fra i sani e i malati, ma tutti abbiano la tua stessa compassione, sentendosi parte dell’umana famiglia.
Sostieni i medici e gli operatori sanitari in prima linea, i governanti, gli operatori sociali e gli educatori. Vieni in aiuto in maniera particolare a quanti hanno bisogno di risorse per salvaguardare la loro salute.

Noi crediamo che il tuo amore, o Signore, può cambiare in meglio la nostra sorte, qualunque sia la nostra umana condizione. Benedici con abbondanza l’umanità sofferente e liberaci da ogni male affinché possiamo lodarti e ringraziarti con cuore rinnovato.

Te lo chiediamo per intercessione della Vergine Maria, salute degli infermi, tenendo fra le mani la corona del Santo Rosario per sentirci consolati e difesi dalla paura di un’altra corona, che non ha niente a che fare con Te e la tua misericordia.
Amen.

Posted by:don Ivan Licinio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...