Qualche giorno fa leggevo una citazione presa da un saggio di Leonardo Sciascia (scrittore, saggista, politico negli anni 50-60) che diceva così: “Oggi si lavora per una giusta ripartizione delle ricchezze, un certo liberalismo sessuale, un alleviamento delle sofferenze terrene; ma si sta perdendo di vista l’anima, la morte, l’aldilà. Insomma la trascendenza. Se non…

Continua a leggere