Quaresima 2021

Inizia la Quaresima e con essa l’occasione di ritornare all’essenziale. Devi, però, conoscere chi o cosa sono davvero essenziali alla tua vita, altrimenti corri il rischio di girare a vuoto e di sprecare questo tempo di grazia. La pandemia aveva dato l’illusione iniziale di aver tragicamente educato l’uomo all’essenziale ma purtroppo ha solo esasperato un egoismo di massa. Tuttavia sappiamo bene che l’essenziale è invisibile agli occhi quindi non devi cercarlo dove tutti sono capaci di guardare ma lì dove solo tu puoi rovistare: nel segreto del cuore.

Per alcuni questo è un viaggio senza ritorno, per altri senza andata, ma chi ha deciso di affrontarlo con la giusta compagnia ha avuto salva la vita. Se vuoi trovare il tuo essenziale, quello che ti fa dire che la tua vita ha un senso, allora ritorna nel segreto del tuo cuore insieme con Dio. Lui solo è capace di leggere il cuore con le sue speranze, le sue sofferenze ma soprattutto con le sue capacità d’amore.

Lasciati accompagnare da Lui in quegli angoli più bui, in quelle esperienze di errore o di mortificazione che hai rinchiuso chissà dove per non vergognartene. Sei invitato a far visita al tuo cuore in intimità e segretezza, perché le cose importanti nella nostra vita avvengono nel cuore e non sulla piazza. Tristezze e bellezze si intrecciano negli incontri segreti e non sotto gli occhi di tutti. Segreto è il primo sguardo che ti fa innamorare; segreto è il dolore di un sacrificio necessario; segreto è il sogno che ti fa continuare a sperare; segreto è il tesoro che nascondono i bambini ma che da grandi si dimenticano di cercare. Segreto, infine, è il cammino del perdono, con le sue vie tanto affascinanti quanto ardue.

Inizia la Quaresima, arriva la chiamata per iniziare il viaggio che vale la vita.

Nonostante la pandemia non sia ancora terminata, il mondo vuole ripartire ad ogni costo ma forse non sa davvero vuole andare. Noi cristiani abbiamo ben chiara la meta: l’essenziale. Dobbiamo partire dal vero se vogliamo ripartire davvero.

In un tempo difficile per tutti arriva, perciò, un tempo di speranza che, se vissuto bene, può fare la differenza. Dunque, tu profumati la testa e lavati il volto. Non cedere alla tentazione della tristezza e del sacrificio come pesantezza. Non mostrare la faccia preoccupata e le spalle ingobbite dal peso. Ti aspetta una strada in salita, forse dolorosa. Ti attendono scelte coraggiose ed impegni alti. Ma, alla fine, la ricompensa sarà la Bellezza.

Ecco, questa mi sembra la sfida più interessante per i nostri giorni: ritornare ad essere belli, ad essere profumo per gli altri, ad essere possibilità di svolta. Intimità, profumi e svolte sono le strade da percorrere per tornare a essere ad immagine e somiglianza della Bellezza. Di quella bellezza che ritrovi nella carezza di chi ti ama, nel sorriso sincero di un amico, nelle lacrime che purificano, nella forza che non ti aspettavi di avere.

La Bellezza la ritrovi in quella parte segreta del tuo cuore che, con l’aiuto di Dio, risorge.

Buon cammino quaresimale, insieme.

Posted by:don Ivan Licinio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...