Senza categoria

Lettera agli amici maturandi

Ora che comincio a fare la barba bianca, a te amico mio che stai affrontando la maturità‪‬, vorrei dire alcune cose.
Per quanto sia comprensibile tutta la tua preoccupazione e la tua ansia, ricordati che nella vita non conterà a nulla il voto finale di quest’esame: non aggrapparti ad un numero, piuttosto preoccupati di poter contare su un gran numero di amici che ti sapranno aiutare o essere vicini nelle vere prove della vita.
Nessun tema, compito, versione o terza prova ma soltanto le tue scelte potranno dire agli altri, alla tua famiglia, all’Italia, a te stesso e al mondo intero quanto tu sia realmente una persona matura.
Hai già imparato che la vita non è un’ordinatissima ed affascinante mappa concettuale. Ti può sembrare che non ci sia niente di logico in questo mondo, e forse hai ragione, ma per il momento conserva la convinzione che tutto obbedisca ad un segreto ordine di cose. Servirà a darti delle priorità, a saperti muovere in una società che è sempre meno una comunità e sempre di più individualista: non puoi neanche immaginare quanto ti mancherà l’idea della classe, a prescindere dal fatto se hai avuto o meno dei buoni compagni…
E per quanto sia scontato dirti che gli esami non finiscono mai, ricordati che solo su una cosa alla fine saremo interrogati: sull’amore.
Perciò amico mio, studia di amare, studia di farti amare e sarai sempre promosso!
Ti sono vicino con la mia preghiera e il mio affetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...